Navigation

Haiti: due bambini estratti vivi da macerie

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2010 - 08:06
(Keystone-ATS)

PORT-AU-PRINCE - Un bambino ed una bambina, di 8 e 10 anni, sono stati estratti vivi dalle macerie di una palazzina di due piani a Port-au-Prince. Lo riferisce la Cnn online.
Precedentemente era stata estratta viva dalle macerie del supermercato Olympic Market di Port-au-Prince la giovane haitiana ritrovata ieri dopo sette giorni dal terremoto. La ragazza, di 25 anni, è apparsa in discrete condizioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.