Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Gli Stati Uniti potranno contare domani sulla presenza di 12.500 militari nell'area colpita dal terremoto ad Haiti, ha fatto sapere oggi il Pentagono.
Ai circa cinquemila già presenti si aggiungeranno altri 7.500 soldati a bordo di una flotta di navi anfibie attesa per domani al largo di Haiti (compresa la nave da sbarco Bataan con oltre 2.200 marine) o trasportati con gli aerei della 82/ma Divisione Aviotrasportata.
Mercoledì arriverà nell'area del disastro anche la nave ospedale Comfort, che ha a bordo 600 medici, mille posti letto e sofisticate apparecchiature mediche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS