Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Il capo della missione Onu ad Haiti (Minustah) Hedi Annabi e tutte le persone che si trovavano con lui nell'edificio della missione sarebbero morti a causa del terremoto. Lo ha reso noto il ministro degli Esteri francese Bernard Kouchner.
"L'edificio dell'Onu è crollato e sembra che tutti quelli che si trovavano all'interno, tra cui il mio amico Annabi, l'inviato speciale del segretario generale delle Nazioni Unite e tutti quelli che erano con lui e intorno a lui sono morti" ha dichiarato ancora Kouchner.
Hedi Annabi, di nazionalità tunisina, era a capo della missione di pace Onu ad Haiti dal settembre 2007.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS