Navigation

Haiti: terremoto; nuovo bilancio, 316 mila i morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 gennaio 2011 - 07:31
(Keystone-ATS)

PORT-AU-PRINCE - È di 316 mila morti il bilancio del sisma di un anno fa ad Haiti, 50 mila in più della cifra data finora dalle autorità di Port-au-Prince: lo ha detto, in occasione del primo anniversario del terremoto, il premier Jean Max Bellerive.
"I morti sono stati circa 316 mila" ha sottolineato il capo del governo durante una conferenza stampa della Commissione ad interim per la ricostruzione del paese.
Finora, le autorità avevano sempre riferito di circa 250 mila persone morte e di circa 1,5 milioni rimasti senza casa a causa del terremoto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.