Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Johnny Hallyday, rock star francese morta ieri a 74 anni.

KEYSTONE/AP/MICHEL EULER

(sda-ats)

Un omaggio unico a Johnny Hallyday, un intero numero con i titoli tratti dalle canzoni dell'Elvis Presley francese, scomparso ieri: questa l'iniziativa del quotidiano sportivo L'Equipe.

Apre la prima pagina con una hit del cantante, "Rallumer le feu" (Riattizzare il fuoco), riferito all'ipotesi di rilancio del Paris Saint-Germain con un nuovo allenatore al posto di Emery.

"I brasiliani leggeri come il vento" titola poi parlando dei giocatori parigini (parole tratte dalla canzone "Je te promets"), poi "Optique 2018", su un celebre ritornello che vedeva protagonista Hallyday per una pubblicità di occhiali.

E così via con "Il manquera une etincelle" (Mancherà una scintilla) per un articolo sulle tribune deserte dello stadio di Marsiglia (parole di Rallumer le feu) mentre la crisi del Monaco titola "Noir c'est noir".

Il celeberrimo "Salut le copains" (Salve amici) di Johnny serve per titolare un pezzo sul rientro di Cyprien del Nizza dopo infortunio. E non poteva mancare il titolo per il pezzo del giorno, sulla sfida per il Pallone d'oro assegnato stasera a Cristiano Ronaldo davanti a Leo Messi: "Les idoles des jeunes".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS