Navigation

Harry Potter batte tutti record in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 luglio 2011 - 18:05
(Keystone-ATS)

"Harry Potter e i doni della morte - Parte 2", l'ultimo film della celebre serie tratta dai libri di J.K. Rowling, ha ottenuto un enorme successo nel giorno di apertura nelle sale cinematografiche elvetiche. Con 46'000 spettatori ieri nella prima giornata di programmazione, il "maghetto" ha battuto il record per un film in tre dimensioni e nella Svizzera romanda ha conseguito il miglior risultato della storia in assoluto.

Le prime proiezioni del film in Svizzera hanno fruttato 800'000 franchi di incasso, ha indicato oggi Warner Bros.

Negli Stati Uniti il film esce questo fine settimana. Nella prevendita sono già stati venduti biglietti per un ammontare di 32 milioni di dollari. La proiezione più gettonata è quella prevista domani a mezzanotte. A livello mondiale, finora la straordinaria saga si è affermata nelle sale cinematografiche con 5 miliardi dollari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?