Navigation

Hermes: vola in primo semestre, utile netto +49% a 291 mln

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 agosto 2011 - 09:09
(Keystone-ATS)

Il lusso di Hermes non conosce crisi. Nel primo semestre dell'anno l'utile netto del marchio francese ha registrato un'impennata del 49% salendo a 290,9 milioni di euro, contro i 194,6 milioni dello stesso periodo del 2010. Il fatturato è aumentato del 22% portandosi a 1,31 miliardi di euro. Lo ha reso noto la società confermando gli obiettivi del 2011.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?