Tutte le notizie in breve

Il segretario generale del movimento Hezbollah, Hassan Nasrallah (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA/WAEL HAMZEH

(sda-ats)

"L'ex presidente americano Barak Obama e l'ex segretario di Stato Hillary Clinton hanno sostenuto l'Isis e hanno creato ostacoli ai movimenti di resistenza che lo combattevano". Ad affermarlo è stato il segretario generale del movimento Hezbollah, Hassan Nasrallah.

In una intervista alla tv iraniana Irib ha inoltre riferito che "gli Stati Uniti e i sauditi sono rimasti ingabbiati dall'Isis".

Secondo Nasrallah, "anche i Paesi occidentali e la Turchia hanno preparato strutture per il gruppo terrorista", rimarcando che "l'obiettivo dell'Isis e dei suoi sostenitori è in linea con gli interessi di Israele".

Facendo riferimento alle affermazioni di Stati Uniti e Israele secondo i quali "Hezbollah è un gruppo terroristico", Nasrallah ha detto che "non è giusto che terroristi giudichino Nazioni e accusino gli altri di essere terroristi".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve