Navigation

Hillary Clinton difende Meghan criticata dai tabloid

Il principe Harry e la duchessa Meghan Markle KEYSTONE/AP/FRANK AUGSTEIN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 ottobre 2019 - 07:46
(Keystone-ATS)

Hillary Clinton scende in campo in difesa di Meghan Markle, moglie del principe Harry d'Inghilterra e afroamericana da parte di madre.

"L'attaccano perché è birazziale", afferma la ex first lady Usa in un'intervista, commentando la decisione di Harry di fare causa a diversi tabloid.

"Il modo in cui viene trattata è inspiegabile, dovrebbero vergognarsi tutti", aggiunge Hillary. Dalla parte della duchessa di Sussex anche Chelsea Clinton: "L'attaccano anche perché ha avuto il coraggio di rompere con alcune etichette reali. Ha una professione alle spalle e ha una voce che per fortuna continua ad usare".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.