Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

HITTNAU ZH - Le campane della chiesa di Hittnau, nel canton Zurigo, continueranno a suonare anche di notte e a svegliare puntualmente il villaggio alle sei del mattino. La commissione dei ricorsi in materia edilizia del canton Zurigo ha infatti respinto una petizione depositata da un gruppo di abitanti che chiedeva il silenzio assoluto tra le 22:00 e le 07:00.
Le persone firmatarie esigevano che le campane rimanessero silenziose di notte per non disturbare il sonno dei cittadini che vivono nei pressi della chiesa. Chiedevano inoltre che durante il fine settimana non si mettessero a suonare a distesa prima delle 09:00 del mattino, permettendo così alla popolazione di continuare a dormire.
In autunno, il Municipio di Hittnau aveva già respinto una richiesta in tal senso. Gli abitanti si erano allora rivolti alla giustizia, esigendo perlomeno che il rumore venisse attenuato grazie a provvedimenti di ordine tecnico. La commissione dei ricorsi in materia edilizia ha però respinto anche questa richiesta.
Non è la prima volta che la questione del battito delle ore durante la notte suscita polemiche. Lo scorso mese di febbraio, il Tribunale federale aveva respinto il ricorso di un cittadino di Gossau, sempre nel canton Zurigo, che si lamentava del rumore notturno provocato dai rintocchi. I giudici avevano tra l'altro addotto che uno stop notturno sarebbe stata una misura sproporzionata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS