Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Torna nelle cifre nere Hochdorf nel 2013: il gruppo agroalimentare lucernese ha registrato un utile netto di 6,1 milioni di franchi, dopo una perdita di 35,3 milioni nel 2012 in seguito a una grossa rettifica di valore.

A livello operativo, l'EBIT si è attestato a 10,3 milioni di franchi rispetto ai 2,8 milioni di un anno fa, ha comunicato oggi il fabbricante di latte in polvere e alimenti per neonati.

Da parte sua, il fatturato lordo è progredito dell'8,5% a 376,1 milioni di franchi.

Per l'esercizio in corso Hochdorf conta su una crescita delle vendite di circa il 10%.

SDA-ATS