Navigation

Hong Kong: polizia, 6'105 arresti di cui 2.430 studenti

Forze di polizia a Hong Kong KEYSTONE/AP/VINCENT THIAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 dicembre 2019 - 16:29
(Keystone-ATS)

La polizia di Hong Kong ha riferito di aver finora arrestato 6.105 persone dal 9 giugno, giorno d'inizio delle proteste contro la legge sulle estradizioni in Cina.

In base a un tweet postato sul suo account ufficiale, il dato include 2.430 studenti, il 40% circa del totale.

Il trend mostra un aumento preoccupante delle giovani generazioni coinvolte. Per questo, la polizia - si legge in un altro tweet - dovrebbe mettere in guardia contro l'incitamento dei giovani studenti "a commettere atti violenti".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.