Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Huawei ha annunciato di aver chiuso il primo semestre con ricavi in aumento del 40% su base annua a quota 245,5 miliardi di yuan (36,8 miliardi di dollari).

La compagnia cinese, che non ha reso noto l'utile netto, ha riportato un margine operativo del 12% contro il 18% del primo semestre 2015, a causa di maggiori investimenti nel comparto smartphone.

"Abbiamo raggiunto una crescita stabile in tutti e tre i nostri settori", ha detto Sabrina Meng, direttore finanziario di Huawei, riferendosi alle attività della compagnia nei settori delle apparecchiature per telecomunicazioni, degli smartphone e altri dispositivi mobili consumer, e del business aziendale.

"Siamo certi che Huawei manterrà il suo slancio attuale e che chiuderà l'anno in una posizione finanziaria positiva, sostenuta dalle valide operazioni in corso".

Nell'aprile scorso Huawei aveva fatto sapere di aspettarsi ricavi per 75 miliardi di dollari nel 2016.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS