Navigation

IATA, in 3 mesi ritorno a livello pre-crisi

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2010 - 14:31
(Keystone-ATS)

GINEVRA - Il traffico aereo passeggeri internazionale è cresciuto a febbraio del 9,5% su base annua, un aumento "forte" secondo l'Associazione internazionale del trasporto aereo (Iata), che prevede che ci vorranno 2-3 mesi per ritornare ai livelli precedenti la crisi.
La crescita registrata a febbraio è stata così forte perché raffrontata con il febbraio 2009, quando il traffico passeggeri aveva toccato il suo livello più basso, precisa la Iata. L'associazione prevede che la domanda dovrà crescere di un ulteriore 1,4% per raggiungere il livello pre-crisi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?