Navigation

Ignazio Cassis atteso giovedì a San Marino

Cassis sarà oratore ufficiale nell'ambito di un antico rito locale. KEYSTONE/PETER SCHNEIDER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2020 - 14:15
(Keystone-ATS)

Il consigliere federale Ignazio Cassis si recherà giovedì a San Marino, dove parteciperà alla cerimonia di insediamento dei capitani reggenti, ovvero i capi di Stato della piccola repubblica al confine tra Emilia-Romagna e Marche.

Il ministro degli esteri è stato invitato in qualità di oratore ufficiale. Ogni sei mesi a San Marino - il 1° aprile ed il 1° ottobre - si svolge questo evento, indica in una nota odierna il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Ad ognuna di tali ricorrenze viene invitato un ospite internazionale.

Cassis sarà il primo consigliere federale a indossare i panni di oratore ufficiale. La cerimonia di investitura è al contempo religiosa e civile ed è un rito che si tramanda immutato fin dal 1243, viene spiegato nel comunicato.

La visita a quella che è ritenuta la più antica repubblica al mondo tuttora esistente sarà inoltre l'occasione per discutere dei rapporti bilaterali fra i due Paesi e di alcune questioni internazionali. In particolare verranno abbordati temi quali la crisi legata al coronavirus e la candidatura svizzera ad un seggio non permanente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per il periodo 2023-2024.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.