Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il diritto penale fiscale potrebbe essere riveduto da cima a fondo. Interrogato attraverso varie mozioni, il Consiglio federale non ha voluto addentrarsi nelle vie proposte dai liberali radicali o dai socialisti. Tuttavia, afferma d'essere disposto a esaminare una revisione totale della legislazione.
Secondo il Consiglio federale, in materia di sottrazione d'imposta, la regolamentazione del diritto penale fiscale in vigore si è rivelata nel complesso efficace. Nella risposta odierna a due mozioni liberali radicali, il governo sottolinea che tale regolamentazione permette di sanzionare le varie forme di sottrazione fiscale in modo graduale e proporzionale alla gravità dell'infrazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS