Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel corso della seduta odierna, il Consiglio degli Stati ha:

CONTROLLI DOGANALI: deciso che le spese - 13 franchi - generate dai controlli a campione eseguite dalla Posta sulle spedizioni provenienti dall'estero non dovrebbero più essere accollate ai destinatari. Una mozione in tal senso adottata per 20 voti a 14 passa al Nazionale.

REVISIONE IVA: approvato la revisione della legge sull'Iva volta ad eliminare gli svantaggi concorrenziali causati dall'imposta sul valore aggiunto alle imprese svizzere rispetto a quelle estere e garantire maggiori entrate alla Confederazione. L'oggetto ritorna al nazionale per le ultime divergenze.

FORMAZIONE PROFESSIONALE: bocciato per 21 voti a 17 un'iniziativa parlamentare che chiedeva l'istituzione di un fondo di 200 milioni di franchi destinati ai cantoni allo scopo di rafforzare la formazione professionale di base.

Ordine del giorno per lunedì 7 marzo, dalle 16.15:

- Riforma dell'esercito (divergenze)

- Secondo programma di armamento

- Diversi interventi parlamentari

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS