Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Grand Prix svizzero della musica, dotato di 100'000 franchi, è stato attribuito questa sera all'oboista, direttore d'orchestra e compositore Heinz Holliger.

Alla cerimonia di assegnazione, svoltasi nella cattedrale di Basilea alla presenza del ministro della cultura Alain Berset, il musicista bernese ha partecipato in diretta dal Giappone, dove attualmente è in tournée.

Heinz Holliger è stato scelto fra 15 nominati, precisa l'Ufficio federale della cultura. Gli altri 14 laureati del Gran Prix svizzero riceveranno 25'000 franchi a testa.

Nato a Langenthal (BE) nel 1939, Heinz Holliger ha studiato oboe, piano e composizione a Berna, Parigi et Basilea. Ha vinto i primi primi del Concorso internazionale di esecuzione musicale di Ginevra e quello di Monaco dell'emittente tedesca ARD. "Guadagno soldi con l'aria", ha osservato in passato.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS