Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'altra tragedia della disperazione: una cinquantina di rifugiati - ma il bilancio è ancora incerto - sono stati trovati morti in un Tir in Austria. Lo riportano media locali. Il mezzo pesante viaggiava sull'autostrada A4 in Austria.

I rifugiati sono morti per soffocamento viene precisato. Secondo il responsabile della polizia regionale si tratterebbe di un numero compreso fra 20 e 50 vittime.

Il tir, parcheggiato probabilmente ieri in una piazzola della A4, sarebbe stato trovato nei pressi di Parndorf, nella provincia di Neusiedl am See, stamani da un dipendente della Asfinag (società autostradale austriaca). L'informazione della scoperta del mezzo carico di cadaveri è giunta alla polizia alle 11.30.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS