Navigation

Immigrazione: Sarkozy chiede vertice Ue su crisi libica

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2011 - 21:49
(Keystone-ATS)

Il presidente francese Nicolas Sarkozy ha riferito oggi di aver chiesto all'Unione europea un vertice per decidere una "strategia comune" rispetto alla crisi libica e alle sue possibili ripercussioni in materia di immigrazione.

"La Francia ha chiesto che il Consiglio europeo si riunisca affinché L'Europa adotti una strategia comune rispetto alla crisi libica, le cui conseguenze potrebbero rivelarsi molto pesanti per la stabilità di tutta la regione", ha detto il presidente francese in un intervento radio-televisivo. Durante una sua visita in Turchia lo scorso venerdì, Sarkozy aveva avanzato l'idea di tenere un Consiglio europeo sulle rivoluzioni arabe, sull'Unione per il Mediterraneo e sul futuro delle relazioni tra Europa e Medio Oriente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?