Il pattugliatore svedese Poseidon questa mattina ha sbarcato al porto di Taranto 305 profughi salvati nelle ultime ore nel canale di Sicilia. Si tratta di 267 uomini, 33 donne e 5 minori.

Dopo le procedure di identificazione e la visita al presidio medico avanzato, la maggior parte dei migranti è stata smistata verso località del nord Italia a bordo di autobus. Il Comune di Taranto ha messo a disposizione viveri e beni di prima necessità.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.