Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro della Difesa ungherese, Csaba Hende, ha annunciato oggi in Parlamento l'invio di 3000-3500 militari sul confine sud del Paese, in sostegno alla polizia. "I militari non avranno però ordine di aprire il fuoco per mandare via la gente", ha aggiunto.

Dall'inizio dell'anno in Ungheria sono giunti 156 mila profughi. Come ha riferito il ministero dell'Interno, di essi 142 mila hanno presentato domanda di asilo, compresi 45 mila siriani. L'emergenza migranti in Ungheria sarà al centro di un incontro che il premier conservatore Viktor Orban avrà giovedì a Bruxelles con i vertici della Ue.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS