Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Contratto da 92 milioni di franchi per Implenia: il maggiore gruppo svizzero attivo nel settore della costruzione realizzerà a Ginevra la nuova sede amministrativa del Fondo mondiale per la lotta contro l'Aids, la tubercolosi e la malaria.
L'inizio dei lavori è previsto per il 2013, la consegna nel 2015, ha indicato il gruppo di Dietlikon (ZH) in un comunicato odierno. Prossimamente sarà indetto un concorso architettonico. L'edificio dovrà avere una superficie complessiva utilizzabile di 25'000 metri quadrati.
La firma del contratto risale a metà agosto. Il fondo è stato creato nel 1992 e ha finora finanziato progetti in 145 paesi per un totale di 19,4 miliardi di dollari. Attualmente il segretariato dell'organizzazione di trova a Vernier (GE).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS