Navigation

Implenia: esercizio 2011 in crescita

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2012 - 11:03
(Keystone-ATS)

Implenia ha registrato nel 2011 un utile netto in crescita del 17%, a 61,4 milioni di franchi. Il fatturato del gruppo zurighese, numero uno in Svizzera nel settore delle costruzioni, è progredito del 5,6% a 2,52 miliardi.

Per il sesto anno consecutivo, nel 2011 la redditività del gruppo è aumentata, ha rilevato l'azienda. L'utile operativo (EBIT) è salito del 20,6% a 93,7 milioni di franchi. L'utile prima della deduzione di interessi, imposte e ammortamenti (EBITDA) ha invece registrato una crescita del 24,8%, a 140,5 milioni.

Il risultato positivo è da ricondurre alla buona tenuta delle attività con importanti margini nel settore dello sviluppo di progetti.

L'esercizio è però stato caratterizzato da una situazione tesa in materia di prezzi. L'immediata attuazione di misure di rilancio e le buone condizioni meteorologiche in autunno hanno permesso di migliorare le prestazioni. I ritardi accumulati in alcuni settori non hanno però potuto essere recuperati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?