Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Implenia ha fatto registrare risultati in calo nel 2014. Il gruppo zurighese, numero uno svizzero delle costruzioni, ha visto il proprio giro d'affari consolidato cedere il 4,5% a 2,92 miliardi di franchi. L'utile netto ha subito una flessione dell'11,7% a 73 milioni.

A livello operativo, l'EBIT è calato del 6,2% a 108,5 milioni, ha indicato la società in un comunicato odierno.

L'inizio del 2014 è stato difficile a causa di carichi eccezionali, legati al progetti dell'unità Buildings. Il gruppo giudica comunque il risultato convincente. Il consiglio d'amministrazione propone di versare un dividendo di 1,80 per azione, contro l'1,60 del 2013.

Implenia guarda al 2015 con ottimismo. Il profilo di rischio sarà più equilibrato grazie all'acquisto della società tedesca Bilfinger Construction, si legge nella nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS