Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'oramai ben consolidata tradizione del brunch in fattoria del Primo Agosto ha sempre successo: come gli anni scorsi, 200'000 persone stamani si sono goduti i prodotti genuini offerti da 400 famiglie contadine sparse in tutta la Svizzera, ha indicato l'Unione svizzera dei contadini (USC).

I consiglieri federali Eveline Widmer-Schlumpf e Ueli Maurer hanno fatto lo stesso dei comuni mortali, rispettivamente nel canton Grigioni e Zurigo.

Per questa ventesima edizione tutte le persone di 20 anni, o più precisamente della classe 1992, avevano la possibilità di invitare 20 amici in una fattoria di loro scelta.

Il "Brunch in fattoria" è organizzato dal 1993, sotto la coordinazione dell'USC, con l'obiettivo di curare i contatti tra popolazione e contadini. I bambini hanno la possibilità di osservare da vicino gli animali, mentre gli adulti possono visitare la fattoria e conoscere meglio i prodotti della natura.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS