Da alcuni trimestri il clima di fiducia in Svizzera, pur essendo al di sopra della sua media pluriennale, non mostra segnali di ulteriori miglioramenti. L'indice generale, con un valore di -1 punto a luglio, è praticamente fermo allo stesso livello dall'inizio dell'anno. Lo rende noto oggi la Segreteria di stato dell'economia (SECO).

Rispetto ai risultati dello scorso mese di aprile, la rilevazione di luglio non ha fatto emergere grandi differenze nemmeno tra i numerosi sottoindici che determinano il morale dei consumatori. L'ultima, grande svolta nelle tendenze dei consumatori svizzeri era stata registrata in ottobre 2011 e gennaio 2012.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.