Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stata inaugurata questa sera la Settimana della lingua francese e della Francofonia (SLFF) al castello di Köniz, a Berna.

Il rapper Stress e il Festival del cinema francese d'Elvezia di Bienne sono stati premiati per l'impegno nella diffusione della lingua in Svizzera. Il premio è stato consegnato dal neocostituito gruppo di Ambasciatori francofoni accreditati presso la Confederazione, sotto l'egida del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e della Conferenza intercantonale dell'istruzione pubblica della Svizzera romanda e del Ticino (CIIP).

L'obiettivo è di rendere omaggio a chi promuove la Francofonia in Svizzera e fa da ponte tra le diverse comunità linguistiche del Paese, ha comunicato oggi il DFAE.

Nel mese di marzo, la Festa della Francofonia viene celebrata anche nel resto del mondo. Ad essere commemorata è l'adozione, nel 1970, della Convenzione di Niamey (Niger), considerata l'atto fondatore della Francofonia. Un centinaio di manifestazioni sono previste in dodici Cantoni della Svizzera, tra cui il Ticino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS