Navigation

Incastrata nel letto, muore bambina di sei mesi

Tragedia ieri sera a Torino. KEYSTONE/EPA ANSA/CLAUDIO PERI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2019 - 07:12
(Keystone-ATS)

Tragedia in un alloggio alla periferia di Torino. Una bimba di appena sei mesi, di origini marocchine, è morta dopo essere rimasta con la testa intrappolata tra un mobile e il materasso del letto in cui la nonna l'aveva lasciata per andare in bagno.

L'allarme all'ambulanza, intervenuta nell'alloggio con i carabinieri, è stato immediato, ma la piccola è morta durante il trasporto in ospedale.

È accaduto ieri sera, nel popolare quartiere di Barriera di Milano. La piccola era stata affidata alla nonna, 56 anni, come già altre volte perché la mamma era all'estero. La giornata era trascorsa come sempre, tra una pappa e la nanna, un giro al parco vicino casa col passeggino e tante coccole. La chiamata al numero d'emergenza intorno alle 20. "Venite fate presto. Fate presto, mia nipote non respira più", le parole gridate al telefono dalla nonna.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.