Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LUGANO - Un 16enne è stato arrestato perché sospettato di essere l'autore dell'incendio scoppiato nella notte fra giovedì e venerdì nella palestra delle scuole medie di Barbengo. L'identificazione e il fermo sono avvenuti già venerdì, ma la polizia cantonale lo ha comunicato solo stasera.
L'arrestato è un giovane della regione. L'inchiesta dovrà stabilire se vi è stato il coinvolgimento di altre persone. Il rogo non aveva provocato feriti, ma i danni materiali sono considerati ingenti.

SDA-ATS