Navigation

Incidente Buenos Aires: perizie, un freno del treno fuori uso

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 aprile 2012 - 17:34
(Keystone-ATS)

Uno dei freni non funzionava e il treno necessitava di manutenzione, mentre il comportamento del macchinista fu corretto: emerge dalle perizie consegnate dai tecnici al giudice federale Claudio Bonadio, che conduce l'inchiesta sull'incidente ferroviario avvenuto alla stazione Once, a Buenos Aires, il 22 febbraio, nel quale morirono 51 passeggeri e 700 persone rimasero ferite.

I tecnici che hanno condotto gli accertamenti aggiungono inoltre che la "mancanza di manutenzione" implicava "un rischio nella sicurezza". D'altra parte si evidenzia invece che non ci sono "obiezioni quanto al comportamento" del macchinista Marcos Antonio Cordoba.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?