Navigation

Incontro ministri sanità tedescofoni, si parla di dati e di canapa

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 settembre 2019 - 17:00
(Keystone-ATS)

Utilizzo dei dati sanitari, accesso ai medicamenti innovativi e progetti relativi alla canapa: sono questi i principali temi al centro dell'incontro che si tiene oggi e domani a Zurigo fra i ministri della salute dei paesi germanofoni, su invito di Alain Berset.

In una dichiarazione comune, i rappresentanti dei cinque paesi interessati - Svizzera, Germania, Austria, Lussemburgo e Liechtenstein - hanno sottolineato l'importanza di utilizzare appropriatamente i dati sanitari, riferisce il Dipartimento federale dell'interno in un comunicato. Si tratta, da un lato, di farne un uso ottimale per migliorare l'assistenza sanitaria e, dall'altro, di garantire l'autodeterminazione informativa del paziente.

In primo piano vi è stato anche la questione di un equo accesso a terapie all'avanguardia. La Svizzera ha inoltre parlato dei suoi progetti relativi alla canapa: il Consiglio federale vorrebbe facilitare l'accesso ai trattamenti farmacologici a base di questa sostanza e permettere il consumo non medico nell'ambito di progetti pilota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.