Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le vittime in India del virus H1N1, detta anche "influenza suina", hanno raggiunto quota 585 nel 2015, dopo che negli ultimi tre giorni sono stati segnalati nel Paese altri 100 decessi. Lo scrive l'agenzia di stampa Pti.

Nel complesso, emerge da dati diffusi dal ministero della Sanità indiano, le persone colpite dal virus dal primo gennaio ad oggi sono 8'423.

Gli Stati indiani che registrano il maggior numero di vittime sono, sempre secondo le cifre ufficiali, Rajasthan (165), Gujarat (144), Madhya Pradesh (76) e Maharashtra (58).

In particolare il problema è molto acuto in Rajasthan dove nella sola giornata di ieri sono decedute 12 persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS