Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'azienda della Difesa indiana ha lanciato sul mercato una mini pistola: pesa 250 grammi e per questo è considerata la "più leggera al mondo". Lo riferiscono oggi i media indiani.

Il revolver, chiamato "Nidar" e di calibro 22. È prodotto dalla Rifle Factory Ishapore, nello Stato nord-orientale del West Bengala, che è una delle più antiche e famose fabbriche di armi leggere creata all'epoca coloniale britannica. Costa circa 37 mila rupie (circa 530 franchi) escluse le tasse e chi ha il porto d'armi la può acquistare online.

L'arma, in una nuova lega di alluminio e con un caricatore a otto colpi, può essere fatale se si colpisce una persona a distanza ravvicinata. Costa e pesa la metà di "Nirbheek", un revolver calibro 32, creato due anni fa da un'altra azienda dopo il clamoroso caso di "Nirbhaya", la studentessa di New Delhi stuprata e uccisa da un 'branco' su un autobus in movimento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS