Navigation

India: attacco maoista in Bihar, uccisi sei poliziotti

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 agosto 2010 - 10:07
(Keystone-ATS)

NEW DELHI - Almeno sei poliziotti sono stati uccisi in un attacco dei maoisti avvenuto ieri sera nello stato settentrionale del Bihar. Lo riporta l'agenzia indiana Ians. L'incidente è avvenuto in una remota zona boschiva del distretto di Lakhisarai.
Una pattuglia di una forza di polizia paramilitare che stava pattugliando la zona è stata assalita da un gruppo di circa 150 maoisti. Lo scontro è durato diverse ore e ha causato anche sette feriti tra le forze di sicurezza indiane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.