Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Oltre 30 persone, artisti di un corpo di ballo folkloristico dello Stato centro-orientale indiano di Orissa, sono morte oggi quando l'autobus su cui viaggiavano è precipitato per 100 metri in una scarpata del distretto di Deogarh. Lo riferisce l'agenzia di stampa Ani.

Il veicolo, si è appreso, aveva a bordo l'intero gruppo folkloristico denominato 'Bharatiya Gananatya Mandal' di cui facevano parte anche numerose donne e bambini.

Da parte sua l'agenzia di stampa Ians ha indicato che l'incidente è avvenuto vicino alla località di Tileibani, ed è stato causato dalla perdita di controllo dell'autobus da parte dell'autista. I 40 artisti, si è appreso, dopo una performance in Deogarh stavano facendo ritorno al loro villaggio nel distretto di Bargarh.

Fra i feriti, recuperati fra le lamiere contorte dell'automezzo, cinque sono in ospedale in condizioni che i sanitari considerano "molto critiche".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS