Navigation

India: bomba in mercato nel nord est, un morto e feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 novembre 2011 - 08:19
(Keystone-ATS)

Una potente bomba è esplosa stamattina nel piccolo stato nord orientale di Manipur uccidendo una persona e ferendone diverse altre. Lo riferisce la tv Ndtv.

La deflagrazione è avvenuta in un affollato mercato del capoluogo di Imphal dove tra pochi giorni è atteso il primo ministro Manmohan Singh. La polizia ha anche trovato un altro ordigno inesploso.

Per oltre tre mesi il Manipur è stato paralizzato dall'agitazione di uno dei tanti gruppi tribali che popolano la regione e che hanno rivendicazioni separatiste. Soltanto ieri, il gruppo chiamato United Naga Council, ha proclamato la sospensione del blocco economico dopo l'intervento del governo e l'annuncio della visita del premier prevista sabato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?