Navigation

India: bomba in ristorante turisti a Pune, 8 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 febbraio 2010 - 17:46
(Keystone-ATS)

PUNE (INDIA) - Almeno otto persone sono morte dopo un'esplosione nella 'German Bakery', popolare ristorante affollato da turisti di Pune, città dell'India occidentale.
"Ci sono 8 morti e 33 feriti nell'esplosione alla 'German Bakery'. Sospettiamo che sia stata provocata da una bomba" ha detto Rajendra Sonawane, un commissario aggiunto della polizia.
Secondo la tv "all news" Ndtv, ci sarebbero tre stranieri fra i morti. Il governo, si è appreso, ha inviato a Pune un reparto di 'teste di cuoio indiane'.
Vicino al caffé German Bakery si trovano fra l'altro l'asharam del guru Osho e la Chabad Hosue, luogo di culto per gli ebrei.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.