Venticinque persone, familiari di due sposi, sono morte fulminate dopo che un cavo dell'alta tensione è caduto sull'autobus che li trasportava nello Stato indiano di Rajasthan. A bordo c'era una cinquantina di parenti degli sposi, molti hanno subito gravi ustioni.

Lo riferisce Ndtv. L'incidente è avvenuto in mattinata alla periferia di Tonk, capoluogo dell'omonimo distretto, a 100 chilometri da Jaipur.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.