Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW DELHI - E' salito a 27 il bilancio delle vittime del ciclone tropicale Laila che si è abbattuto tre giorni fa sulla costa sud-orientale dell'India. Lo riferisce l'agenzia Ians. Tra i morti c'é anche una famiglia con due bambini travolta dal crollo della casa.
Il ciclone ha colpito da ieri pomeriggio la fascia costiera meridionale dello stato dell'Andhra Pradesh creando diversi danni alla comunicazioni e alla rete elettrica. Decine di villaggi sono stati inondati. Circa 55 mila residenti sono stati sfollati e si trovano ancora in centri di accoglienza allestiti dal governo.
Anche se i venti e pioggia sono diminuiti di intensità, le autorità hanno mantenuto lo stato di allerta. Secondo l'ultimo bollettino meteorologico, il ciclone è ora "stazionario" , ma nelle prossime 24 ore si muoverà gradualmente verso nord e lo stato dell'Orissa.

SDA-ATS