Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a 43 morti il bilancio del crollo di un palazzo di 11 piani alla periferia di Chennai, capoluogo dello stato meridionale indiano del Tamil Nadu. Lo riferisce oggi l'emittente privata Ndtv.

Dalle macerie dello stabile, che si è afflosciato su stesso sabato scorso, sono state trovate vive 27 persone. I soccorritori stanno ancora scavando, ma le speranze di trovare superstiti sono ora molto ridotte.

La maggior parte delle vittime sono operai dello stato dell'Andhra Pradesh che lavoravano nel cantiere e che si erano radunati nella struttura in costruzione per ripararsi dalla pioggia e per ritirare la paga settimanale. Secondo quanto dichiarato domenica dalla governatrice del Tamil Nadu, J Jayalalithaa, al momento del crollo c'erano 72 operai all'interno dell'edificio. (ANSA)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS