Almeno sei persone, tra cui due bambini, sono morti nella nottata in un crollo a Hyderabad, uno dei poli informatici nell'India meridionale. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pti.

L'incidente è avvenuto nel quartiere residenziale di MJ Colony ed è stato provocato dalle forti piogge monsoniche di questi giorni. Le squadre di soccorso sono ancora al lavoro sul posto. Si teme che ci siano altre persone sotto le macerie. Le vittime appartengono a due povere famiglie che abitavano in baracche sotto un alto muro di contenimento di un terreno. La struttura è crollata a causa dell'acqua che ha eroso le fondamenta.

L'8 luglio, sempre a Hyderabad, un ristorante era crollato uccidendo nove persone, in maggior parte manovali. Purtroppo incidenti del genere sono frequenti in India a causa dell'uso di materiali di scarsa qualità e dell'abusivismo dilagante.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.