Navigation

India: partorisce gemelli in treno, seconda volta in 4 anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 maggio 2013 - 11:20
(Keystone-ATS)

Una donna dello stato dell'Uttar Pradesh, nel nord dell'India, ha partorito due gemelli mentre era in treno per la seconda volta in quattro anni. Lo riferisce l'agenzia Ians.

La strana coincidenza è avvenuta ieri quando Zubin Nisha, già madre di una coppia di gemelli nati su un convoglio ferroviario, si trovava con il marito su un treno proveniente da Mumbai in una carrozza di ultima classe. Quando mancavano poche ore all'arrivo nel suo villaggio, è iniziato il travaglio.

Dopo aver fatto un po' di spazio nell'affollatissimo scompartimento, alcune passeggere hanno fatto sdraiare la donna in una cuccetta e hanno avvertito il personale del treno. È stato quindi allertato il personale medico del capoluogo di Lucknow. Ma prima che il treno raggiungesse la stazione successiva, la donna aveva già dato alla luce due gemellini. Madre e figli sono stati poi ricoverati in ospedale e per fortuna sono in buona salute.

"Sono davvero commosso dall'aiuto che mi hanno dato i passeggeri" ha detto il marito, un mussulmano, che stava accompagnando la donna a partorire nel suo villaggio. La coppia ha già due gemelli di quattro anni, un maschio e una femmina, partoriti durante un altro viaggio in treno. "Sembra che Allah abbia deciso che i miei figli debbano venire al mondo in questo modo" ha aggiunto divertito l'uomo ai giornalisti indiani che lo hanno incontrato all'ospedale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.