Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a quattro morti il bilancio delle vittime di un pauroso incendio che si è sviluppato in una raffineria sulla costa dell'Andhra Pradesh, nell'India centro-orientale. Lo riferiscono oggi i media indiani citando fonti della polizia. Cinque uomini risultano dispersi.

Il rogo è scoppiato ieri sera nell'impianto della Hindustan Petroleum Corporation Ltd (Hpcl), una delle principali aziende petrolifere pubbliche, situato a Visakhapatnam.

Sul posto sono giunti degli esperti della Forza d'intervento nazionale per i disastri (Nfrf) per coordinare i soccorsi e impedire che le fiamme si propagassero nelle altre parti del vasto complesso.

L'incidente è avvenuto dopo una forte esplosione in una torre di raffreddamento in costruzione. I dipendenti della raffineria, circa 4 mila, sono scesi in sciopero oggi per chiedere maggiori misure di sicurezza sul posto di lavoro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS