Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW DELHI - Almeno 14 persone sono affogate nello stato settentrionale dell'Uttar Pradesh quando la barca su cui si trovavano per compiere un rituale sul fiume Gange si è improvvisamente rovesciata. Lo riferisce l'agenzia IANS.
L'incidente è avvenuto nel distretto di Ballia, probabilmente a causa del sovraffollamento, sull'imbarcazione c'erano 65 persone: "Con l'aiuto di sommozzatori abbiamo recuperato 14 corpi, ma diverse persone sono ancora disperse" ha detto una fonte della polizia.
Secondo l'agenzia di stampa, sulla barca si erano radunate diverse famiglie per la celebrazione induista del "mundan", il taglio dei capelli dei bambini che vengono poi "offerti" al fiume sacro come gesto propiziatorio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS