Navigation

India: stato del nord devastato da piogge, 19 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 settembre 2010 - 20:02
(Keystone-ATS)

NEW DELHI - Almeno 19 persone sono morte oggi in diverse frane e crolli nello stato himalayano dell'Uttarakhand, colpito da forti piogge monsoniche. Lo riferisce l'agenzia Pti aggiungendo che diversi sinistrati sono ancora intrappolati nel fango in attesa dei soccorsi.
Gli incidenti sono avvenuti nelle vallate di Almora, Nainital e Haridvar. Diversi villaggi della zona, che è una popolare meta turistica, sono stati evacuati a causa del pericolo di inondazioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?