Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il primo ministro pakistano Yusuf Raza Gilani ha accettato un invito per assistere in India a una partita di cricket di semi-finale della Coppa del mondo. Lo hanno reso noto oggi fonti ufficiali a Islamabad.

Nell'ambito della "diplomazia del cricket" fra i due paesi nemici, il primo ministro indiano Manmohan Singh ha invitato Gilani e il presidente Asif Ali Zardari ad assistere alla contestata semi-finale della Coppa del mondo in programma per mercoledì prossimo a Mohali, nell'India settentrionale.

"Abbiamo accolto l'invito del primo ministro indiano Manmohan Singh ed è stato deciso che il primo ministro Yusuf Raza Gilani andrà in India per assistere al match", ha detto il portavoce di Zardari, Farhatullah Babar.

I rapporti fra i due Paesi, che si sono affrontati in tre guerre dopo l'indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1947, sono diventati particolarmente tesi in seguito agli attentati di Mumbai del 2008, del quali sono accusati integralisti islamici pakistani. Segnali di riavvicinamento sono giunti negli ultimi mesi.

Fonti ufficiali hanno assicurato che prima del match Singh e Gilani si incontreranno in modo informale mentre successivamente si terranno colloqui ufficiali durante i quali saranno esaminate le principali questioni di interesse bilaterale, quali il Kashmir e l'Afghanistan.

L'incontro, sottolineano le stesse fonti, avverrà all'indomani di un altro fra i sottosegretari agli Interni (28-29 marzo).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS