Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze paramilitari indiane al confine con il Pakistan nella contesa regione del Kashmir hanno reso noto che le forze pachistane hanno sparato colpi di arma da fuoco e di mortaio nei pressi del confine uccidendo un uomo e suo figlio: l'attacco, hanno sottolineato, "non è stato provocato".

Da parte loro, le forze pachistane denunciano che continuano gli scambi di colpi di arma da fuoco tra i due paesi e accusano le truppe indiane di aver aperto il fuoco lungo il confine presso Sialkot, uccidendo due civili. Lo riporta la Cnn.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS