Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'indicatore dei consumi calcolato dall'UBS ha registrato un chiaro rialzo in dicembre, sulla scia del buon andamento delle vendite natalizie. Il barometro è passato a 1,84 punti da 1,62 di novembre.

Per quest'anno gli esperti della banca si attendono una crescita dell'1,7% della domanda di consumo, grazie al basso livello dei tassi di interesse e all'immigrazione.

Il netto miglioramento di dicembre è dovuto alla forte crescita delle immatricolazioni di automobili nuove (+17,6% rispetto al dicembre 2009) e all'evoluzione favorevole delle vendite al dettaglio, scrive l'UBS in una nota odierna.

Le immatricolazioni di automobili nell'intero 2010 sono aumentate del 10,6%, l'incremento più marcato degli ultimi venti anni, rileva la banca. Il numero di vetture vendute ha così superato il livello precedente la crisi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS