Navigation

Indicatore consumiUBS: buon livello vendite natalizie

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 gennaio 2011 - 10:27
(Keystone-ATS)

L'indicatore dei consumi calcolato dall'UBS ha registrato un chiaro rialzo in dicembre, sulla scia del buon andamento delle vendite natalizie. Il barometro è passato a 1,84 punti da 1,62 di novembre.

Per quest'anno gli esperti della banca si attendono una crescita dell'1,7% della domanda di consumo, grazie al basso livello dei tassi di interesse e all'immigrazione.

Il netto miglioramento di dicembre è dovuto alla forte crescita delle immatricolazioni di automobili nuove (+17,6% rispetto al dicembre 2009) e all'evoluzione favorevole delle vendite al dettaglio, scrive l'UBS in una nota odierna.

Le immatricolazioni di automobili nell'intero 2010 sono aumentate del 10,6%, l'incremento più marcato degli ultimi venti anni, rileva la banca. Il numero di vetture vendute ha così superato il livello precedente la crisi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo