Navigation

Indice acquisti PMI segnala ora crescita anche nell'industria

L'economia è destinata a crescere. KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 settembre 2020 - 12:00
(Keystone-ATS)

L'umore dei responsabili degli acquisti in Svizzera migliora ulteriormente: ora anche l'indicatore relativo all'industria è passato nella zona di crescita, come aveva già fatto il mese scorso quello dei servizi, raggiungendo valori che non si osservavano da tempo.

È quanto emerge dall'ultimo sondaggio condotto dall'associazione di categoria Procure.ch, i cui dati vengono interpretati dagli specialisti di Credit Suisse (CS). Stando alle informazione diffuse oggi dalla banca, l'indice dei responsabili degli acquisti (Purchasing Manager's Index, PMI) nel settore industriale è salito in agosto a 51,8 punti, 2,6 in più di luglio e 4,5 più di un anno prima. L'indicatore ha quindi superato la soglia di crescita pari a 50 punti, livello che è stato nel frattempo confermato dall'analogo indice relativo ai servizi: questo si è attestato a 51,6 punti (+0,1 mensile, -3,2 annuo).

Scendendo nei dettagli, il dato relativo all'industria è il migliore da 18 mesi a questa parte ed è per la prima volta nell'area di crescita dal marzo 2019, sottolineano gli esperti di CS. In forte aumento è la componente commesse (+5,9 a 53,7 punti in base ai dati destagionalizzati). In progressione sono anche acquisti (+5,1 a 49,2 punti) e vendite (+3,3 a 47,9 punti) di magazzino, come pure la produzione (+2,4 a 56,3 punti). In calo figura per contro il segmento occupazione (-1,1 a 45,4 punti). Secondo Credit Suisse la situazione sul mercato del lavoro continua a presentarsi migliore di quella successiva alla crisi finanziaria del 2008/2009, ma appare tuttavia poco probabile un rapido ritorno alla normalità.

Per quanto concerne invece l'indice dei servizi, l'indicatore è rimasto sostanzialmente invariato su base mensile ed è vicino ai valori di febbraio (51,9), marcando una progressione di oltre 30 punti rispetto al tonfo di aprile. Le componenti non presentano mutazioni importanti: quella relativa all'impiego è a 43,6 punti (-0,1).

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.